Risultati Gare
.
Ultime Gare
24/02/19 Risultati LIVE 1^ C.R. Enduro CAM/BAS Santomenna
24/02/19 Risultati LIVE 1^ C. Reg. MX PUG - Galatina (LE)
17/02/19 Risultati Live MX Interreg. Baia Adventure FMI
Tutti i risultati >>>
Banner Campionati

A St. Louis Stewart sbaglia di nuovo e Reed ringrazia !!

 

Erano in 55.815 gli spettatori entusiasti all’Edward Jones Dome di St. Louis che aspettavano di vedere di fronte Chad Reed a James Stewart e, perché no, per rivedere in pista uno dei beniamini del pubblico americano che risponde al nome di Travis Pastrana che purtroppo non ha raggiunto la finale, cadendo in qualifica mentre occupava la nona posizione, al Last Chance un radiatore della sua moto si è messo a fare le bizze, costringendo il funambolo a rinunciare. Travis ha comunque disegnato il tracciato riscuotendo consensi generali. Assente Ryan Villopoto per un’infezione virale.

Il MainEvent della 250 East Lites ha visto partire al commando Blake Wharton del Team Geico Powersports Honda, che un po’ a sorpresa ha condotto tutti i 15 giri della finale precedendo Austin Stroupe e Nico Izzi. Chris Pourcel non ha corso la gara della vita ma il vantaggio che ha accumulato in precedenza gli consente di guidare controllando.

Al via della finale della 450 è Josh Grant a partire al commando, ma deve cedere al ritorno dei due scatenati Chad Reed e James Stewart. Reed passa a condurre portandosi dietro Stewart che al quarto giro passa al comando. A metà gara il pilota Yamaha guida seguito dall’australiano, poi Grant Short e Lawrence.

Ma la gara non è finita e James Stewart ci mette ancora del suo: nel corso del 14° giro cade poco prima del traguardo e lascia via libera a Chad Reed che ringrazia e va a vincere la gara.

A fine gara Reed lancia un frecciatina all’avversario che in passato non ha disdegnato a dichiarare di non avere avversari, dicendo “Non vince sempre il pilota che stacca il giro migliore. Ringrazio Travis Pastrana perché ha disegnato una pista bellissima, veloce, tecnica e divertente. Stewart come al solito andava forte ma ha sbagliato ed è andato in terra.”

Prossimo Round a Toronto (ne mancano 5) e Reed ora ha 11 punti di vantaggio su Stewart, che non può più sbagliare: Se Reed vincesse solo una delle gare che restano, a Stewart non basterebbe vincere tutte le altre se Reed concludesse sempre secondo. Vista l’assenza di piloti che possono mettersi tra i due “mostri”, le prossime gare saranno veramente interessanti.

1) Chad Reed
2) James M. Stewart
3) Joshua M. Grant
4) Andrew T. Short
5) Jason D. Lawrence

Fonte : MXnews.net

 

Prossimo Evento
Banner
---------------------------------------------------------------------------------------------------  
Ultracross - Associazione Sportiva Dilettantistica -
Via Romagna ,1 - Torre del Greco (NA) - C.F. 95079410635
Info : 3401547246 - 3487346568 - info@ultracross.it
---------------------------------------------------------------------------------------------------