Risultati Gare
.
Ultime Gare
24/08/19 Risultati Enduro Country 2 Ore a Coppie Oliveto
04/08/19 Risultati Live SLALOM Auto S. Giuliano Sannio
07/07/19 Risultati LIVE C. Reg. MX BAS/PUG CP Cross
Tutti i risultati >>>
Banner Campionati

Antonio Cairoli a Lierop si laurea Campione del Mondo MX1 !

 

Antonio Cairoli ha conquistato oggi a Lierop nei Paesi Bassi il suo terzo titolo mondiale, il primo ottenuto nella classe regina MX1 riservato a moto di 450cc.

Il successo del siciliano è giunto al termine di una gara durissima, corsa nel circuito che è considerato l’Università del motocross per il suo fondo sabbioso profondo come al mare. Cairoli ha corso con una doppia iniezione di antidolorifico (una in ogni manche) a causa del riacutizzarsi del dolore al ginocchio sinistro operato un anno fa, quando il furetto siciliano dovette dare addio al titolo a causa di un infortunio subito in Sud Africa.

“Per prima cosa voglio ringraziare la mia famiglia, la squadra e i tanti fans italiani che si sono spinti fin qui in Olanda per tifarmi - ha detto Cairoli - Da come si erano messe le cose non credevo che sarei riuscito a portare a casa il titolo qui in Olanda dove non è facile rimanere in piedi se non sei al 100%. Adesso l’ultimo obiettivo è il Nazioni con la Maglia Azzurra del 4 ottobre, bisogna vincere anche quello…”.


In Gara 1 il siciliano in sella con la Red Bull Yamaha de Carli YZ450R è partito in retrovia dietro ad un incredibile de Dycker che ha vinto le due manche a mani basse. Con il 5° posto ottenuto soffrendo alle spalle del belga, di Philippaerts, Lepk e Coppins, il messinese si è presentato al cancello di Gara 2 con la possibilità di vincere matematicamente il mondiale.

La condizione era battere il tedesco Nagl, unico avversario ancora in lizza.

Al via di Gara 2 De Dycker ha scavalcato facilmente Nagl ed è andato a vincere in solitaria. Cairoli è partito 11° . La sua rimonta è stata prodigiosa, con una danza tribale su buche e canali che lo ha proiettato al sesto posto dopo sei giri, dopo aver macinato anche lo specialista de Reuver ha visto davanti a se Nagl, lo ha attaccato per 3 interminabili giri e lo ha sorpassato alla decima tornata, conquistando il quarto posto e il titolo mondiale. Alle spalle di De Dycker sono finiti Coppins e Desalle.

Molto bello l’abbraccio spontaneo finale tra il neo Campione siciliano e il Campione uscente, il toscano Davide Philippaerts, un gesto di grande valore per il motociclismo italiano, che chiude ogni polemica e proietta i due azzurri e il bresiano Davide Guarneri alla conquista del 63° Red Bull Motocross delle Nazioni, la gara di moto più importante del mondo che quest’anno si correrà il 3 e 4 ottobre all’Autodromo di Franciacorta in Provincia di Brescia.

Antonio Cairoli è nato a Patti i Provincia di Messina il 23 settembre 1985, in carriera ha conquistato 3 titoli mondiali di motocross , nel 2005 e 2008 ha vinto la classe MX2 riservata alle 250cc, quest’anno al primo tentativo la MX1 per grandi cilindrate. Il suo score 2009 vanta 9 vittorie di manche, 4 GP vinto, 13 podi e 3 pole position.

Fonte: Federmoto

 

Prossimo Evento
Banner
---------------------------------------------------------------------------------------------------  
Ultracross - Associazione Sportiva Dilettantistica -
Via Romagna ,1 - Torre del Greco (NA) - C.F. 95079410635
Info : 3401547246 - 3487346568 - info@ultracross.it
---------------------------------------------------------------------------------------------------